Contattaci: 06 44252248   |     Scarica l’App delle Spese per Android >   |    Scarica l’App delle Spese per iOS >
20 maggio 2015

La lotta contro l’Usura a teatro con “Niente per Niente – storie sospese tra il sovraindebitamento e l’usura”

Accanto alla lotta contro sovraindebitamento e usura, l’Ambulatorio dà grande importanza ai progetti per la sensibilizzazione preventiva a una corretta gestione del denaro. Per dare voce a questo intento, nasce “Niente per niente – storie sospese tra il sovraindebitamento e l’usura”, uno spettacolo teatrale che racconta in modo diretto, empatico e immediato come l’usura arrivi silenziosa a mietere le sue vittime.

L’iniziativa è stata promossa al fianco della Fondazione Adventum, con il supporto della Chiesa Avventista. Il 27 Aprile abbiamo debuttato sul palco della Sala Umberto di Roma.

Scritte da Francesco Randazzo e dirette da Giusi Cataldo, le storie sulla scena si incastrano e si riprendono tra persone e situazioni diverse con una sola, terribile costante, l’usura. Per le ragioni più disparate, i protagonisti finiscono per rivolgersi ad un usuraio, e la conclusione non è mai positiva: i problemi iniziali si moltiplicano, si aggiunge l’angoscia, il pericolo, le minacce. L’obiettivo finale dell’opera è far prendere coscienza del pericolo di una inconsapevole gestione del denaro e del dramma dell’usura, e spingere le vittime a chiedere aiuto alle istituzioni quando il problema diventa insormontabile.

 

Schermata 2015-05-21 alle 11.00.17